Modern War magazine - fine

 

 

IMG 8327 

 

Leggi..................

 

 

 

 

 

IMG 8332

 

Pubblicata da Strategy & Tactics Press dal 2012, http://shop.strategyandtacticspress.com, chiude i battenti quella che era e rimane, a mio parere, un'ottima rivista dedicata alla simulazione storica di conflitti contemporanei e futuri. Sopra, la laconica comunicazione dell'editore con i dovuti ringraziamenti ad alcuni autori, primi fra tutti Joseph Miranda e Ty Bomba, oltre a grafici e playtesters oltre ad indicare nella rivista Strategy & Tactics (la storica, mitica magazine della vecchia SPI) il possibile futuro contenitore di titoli previsti in MW.

Che dire? Ripeto, per quanto mi riguarda il periodo contemporaneo e i potenziali conflitti modermi mi intrigano e MW era per me un'ottima base per notizie, aggiornamenti e naturalmente giochi interessanti; sono rimasto sorpreso e deluso. A mio parere l'editore avrebbe potuto "sacrificare" la terza rivista della ditta, World at War, dedicata al periodo WWII. Ma sono scelte impossibili da giudicare e legate chiaramente a valutazioni commerciali. Peccato!

55 i numeri pubblicati fino ad oggi, il primo a settembre/ottobre 2012 e ora l'ultimo a settembre/ottobre 2021; 9 anni, con una media di 6 numeri/anno che non sono uno scherzo!

IMG 8326

 

Il n. 1 e il n. 55

 

Alcuni numeri, compreso il primo, presentano due mappe e 2/3 set di pedine, mentre solitamente mappa unica e 1 set di unità. Si possono individuare una serie di "filoni" fra i 55 MW, che ho suddiviso in questo modo:

1- Il Vietnam, n. 7, 17, 18, 24, 31, 35, 48;

2- le guerre israeliane, n. 4, 25, 32;

3- le guerre degli anni '80 in europa, n. 14, 15, 38, 41, 47, 49, 51, 53, 55;

4- le guerre locali a livello mondiale, n. 3, 6, 9, 11, 20, 21, 23, 26, 28, 30, 33, 34, 40, 43, 44, 52, 54;

5- le guerre future, n. 1, 2, 5, 8, 10, 12, 13, 16, 19, 22, 27, 29, 36, 37, 39, 42, 45, 46, 50.

E voglio evidenziare che i numeri dedicati al Vietnam, a Israele e alle guerre "locali", sono titoli storici, cioè trattano conflitti contemporanei accaduti. Solo per questo ultimo aspetto credo di poter affermare che la rivista ha offerto prodotti interessanti anche a coloro che non amano, al contrario, i conflitti potenziali.

La grafica e i materiali sono assolutamente di prestigio, riferiti ad una rivista; gli articoli lo sono altrettanto, a mio parere, anche se esperti di storia moderna e problematiche militari contemporanee potranno chiaramente trovare difetti di valutazione o altro, ma credo sia normale visto che trattasi di settori in continua evoluzione.

IMG 8328    IMG 8329 

 Alcune mappe

 

Personalmente ho giocato 4/5 titoli, fra i quali la guerra del 1967 in Israele, i pirati somali, un solitario con attacchi USA verso l'Iran e un paio futuristici nel settore Medio Oriente.  Mi sono piaciuti tutti, devo dire, anche se non esenti da errata (chiaro.......) o qualche regola fumosa........

In definitiva, penso che il settore perda un magazine di supporto non indifferente; ora per molti appassionati i numeri della rivista diventeranno da collezione e chi ama il periodo contemporaneo dovrà acquistare unicamente giochi in scatola che, per fortuna, non mancano.

Gian Carlo C. 

IMG 8327

La mia collezione 

 

comments
ASGS - Associazione Sammarinese Giochi Storici
Created by Contatto Informatico & Graphic Design 3STUDIO