Settembre 2022: segnalazioni

   

   

 

 

 

 

 

 

 

PROVA SUL CAMPO

Prova sul campo rappresenta "la voce" dei soci A.S.G.S. in merito a vecchie e nuove simulazioni che il mercato dei board-wargames offre. Una serie di pagine dove poter trovare piccole recensioni e/o resoconti di partite sui board-wargames che vengono giocati dal gruppo.  Siamo sempre alla ricerca anche di collaboratori; se volete inviare articoli su giochi che amate e conoscete, contattate l'Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo..

A partire dal gennaio 2018 si pubblicheranno 2 titpi di recensione sul Mensile: PLAYTEST  EFFETTIVO e POTENZIALE DINAMICO

Il PE è una recensione basata su partite giocate; sarà quindi approfondita e potrà avvalersi di valutazioni anche da parte di altri giocatori/collboratori.

Il PD è una recensione basata sulla "percezione del potenziale dinamico" del gioco. Piazzamento di mappe e pedine, verifca dell'ambientazione e ricostruzione storica, lettura delle regole; in pratica si "legge il gioco" invece che giocarlo. E' l'approccio tipico del collezionista di board-wargame..............

 

GiCi58

 

 

 

 

 

 


   POTENZIALE DINAMICO

 

 

  


 

Le guerre del Vietnam e della Corea, ultimi personali acquisti che segnalo perchè credo interessanti

 

Ero molto indeciso sull'acquisto di tali ristampe, dato che da sempre possiedo i due titoli originali, giocati con piacere, custoditi gelosemente in collezione ma poi è scattata "la scimmia" e le due scatole sono arrivate! Direi che non sono affatto pentito.

Intanto è stata l'occasione per rispolverare libri che trattano di tali periodi spesso dimenticati anche se molto vicini al periodo contemporaneo; poi, giochi molto belli con grafiche e regole aggiornate.

I due progetti hanno in realtà scopi diversi. La Compass Games stampa da tempo edizioni "Designer Signature Edition", che vedono portare all'attenzione dei wargamers più giovani (e non....) titoli ormai introvabili; quasi sempre, e anche TKW non fà eccezione, le regole sono molto aggiornate, così come le mappe e le pedine, naturalmente. In realtà trattasi di edizioni "diverse" dall'originale, che inglobano  le varie errata accumulate nel tempo. La GMT ha invece aggiornato si Vietnam a livello grafico e con mappe più grandi, ma le regole sono praticamente le stesse con chiarimenti vari; le stesse note dell'autore affermano che il gioco NON è stato modificato.

In entrambi i casi, specie se non possedete le vecchie edizioni, titoli assolutamente consigliati!

 

 

 

 

Autore: Nick Karp

Word from the Designer:
"It has been wonderful to see the intensity and dedication of Vietnam's players over the years. I am truly delighted that the game will soon be back in print; that the ambiguities and errors in the original manuscript will be resolved; and that players will have the benefit of new, fresh graphics, with charts and aids optimized to streamline play. I am thrilled and honored that GMT has taken on the project, giving me the opportunity to revisit the challenges and joys of modeling and incredible complex and intriguing part of our history." -- Nick Karp

 

Introduction
"This simulation game re-creates the longest, most complex, and least understood conflict in US history in all of its military and political aspects. The rules include detailed treatment of movement, terrain, search and destroy operations, special operations, firepower, airmobility, riverines, brigade-level formations, limited intelligence, and auxiliary units in each scenario..."

 

https://www.gmtgames.com/p-911-vietnam-1965-1975-gmt-edition.aspx  

 

                                                                                       

Scatola di grandi dimensioni, regolamento e libretto degli scenari molto belli e aggiornati. Numerose le tabelle del gioco fra le quali spicca quella dedicata alle varie possibilim operazioni molto, molto dettagliate e con colori specifici che chiariscono certi aspetti delle regole.

3 le mappe (1 in più dell'originale), belle, ma se vogliamo trovare un difetto.........., forse di qualità scadente come carta.

Infine pedine aggiornate e suddivise per formazioni tramite vari colori.

 
 

 

 

 

La precedente scatola della mitica Victory Games; ancora bella dopo oltre 30 anni dalla pubblicazione con la mappa era allora, e secondo me lo è ancora, lo "stato dell'arte" nel settore. 

 

                                                     

 

 

 

Stessa cosa per la Corea, sempre edita da VG; mappe spettacolari ancora oggi.

                                                             

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Autore: Joe Balkosky

The Korean War: June 1950 – May 1951, Designer Signature Edition, marks the return of a true wargaming classic by Joseph Balkoski first published in 1986, faithfully remastered and updated with this all-new, supersized edition. Hailed by many as of the premier games covering The Korean War, this two-player operational level simulation covers the first year of the Korean conflict, from June 1950 to May 1951. This edition of The Korean War features a super-sized map and counters and is another Classic Reborn! by Compass.

https://www.compassgames.com/product/the-korean-war-june-1950-may-1951-designer-signature-edition/?sfw=pass1661509776

 .

 

                                                                           

 

Il contenuto della scatola è notevole: 4 le mappa (2 in più dell'edizione VG), belle e con esa grandi. Non sarà facile per tutti piazzare gli scenari campagna perchè lo spazio necessario non è poco; numerose le tabelle, aggiornate, le pedine, ecc. Regolamento e libretto scenari molto ben fatti.

 

 

 

 


  

 LIBRO DEL MESE

 

La guerra del Vietnam è un conflitto di particolare rilevanza, avendo fuso assieme la dimensione militare, politica e mediatica in quella sintesi di sforzi che oggi rappresenta la normalità della forma bellica. Similmente, è stato il primo grande confronto dominato dal ricorso alla guerriglia e alla "guerra di popolo" che ha visto prevalere, contro ogni previsione, la forza di volontà, la pazienza strategica e lo spirito di adattamento contro forze militari di gran lunga più moderne meglio equipaggiate, riscattando la centralità del fattore umano rispetto a quello tecnologico. Il volume, frutto di un minuzioso vaglio delle fonti, ricostruisce con dovizia di particolari le operazioni militari dal 1945 al 1975 spiegando, passo dopo passo, l'evoluzione del conflitto, gli aspetti tecnico- operativi, il ruolo della politica interna e internazionale, dell'opinione pubblica e dei mezzi di comunicazione di massa dal punto di vista dei contendenti, soffermandosi sulla forza, gli errori e i limiti delle visioni strategiche che si sono confrontate in Vietnam.

 

 

 

comments
ASGS - Associazione Sammarinese Giochi Storici
Created by Contatto Informatico & Graphic Design 3STUDIO