GIOCO & STORIA - Report

 

 

20-21 Ottobre

il Report..................

 

 

REPORT by Gian Carlo C., presente il 20 e 21,  su quanto visto, giocato, apprezzato, ecc.

 

Giunta alla terza edizione, l'evento Gioco & Storia è ormai di diritto un evento quotato da diversi grognards italiani; il sottoscritto è stato invitato fin dal prima edizione ma, fra impegni di lavoro e altro, non avevo potuto presenziare. Una partecipazione fra l'altro non solo voluta ma anche doverosa, dato che alcuni amici di Latina e dintorni, organizzatori di G&S sono da oltre un decennio fra i partecipanti e protagonisti della nostra SMGC. Com'è andata? Queste le mie impressioni.......................

Intanto qualche numero, sempre interessante: circa 43 i partecipanti sabato e circa 32 domenica (perlomeno fino alle 14,30….). Fra questi almeno 9 (me compreso…) erano gli amici giunti “dal nord”. Un’affluenza quindi molto buona.

 

A livello organizzativo niente da eccepire, grazie all’ottimo lavoro di Loris, Mauro, Paolo e altri del gruppo locale; complimenti veramente per informazioni, orari, disponibilità ed accoglienza.

 

La location, anche se non elegantissima, risulta perfetta come sede di un evento dedicato alla simulazione storica, dato che si trova all’interno di un complesso “museo – spazio agriturismo” molto bello. Il museo di Piana delle Orme, http://pianadelleorme.com/pages/,  infatti, dedicato in gran parte a reperti della WWII è molto famoso; per motivi di tempo ho dovuto rinunciare alla visita dei padiglioni ma ……….è solo rimandata!

 

Assolutamente di rilievo la qualità dei partecipanti e dei tavoli da gioco predisposti in sala. Amici quali Paolo C., Aldo G., Riccardo S., Ronald P., Giuseppe E., Gianluca S., Fabio P. e i patrons locali quali Mauro F., Loris L., e tanti altri hanno assicurato una vera riunione di grognards. Ho visto diversi titoli interessanti piazzati e giocati: una sezione dedicata ai COIN games, a cura di Bruno M., vari titoli su tema WWII, un bel tavolo sulla battaglia di Gettisburg, tavoli dedicati al wargame a cura di Aldo G., un Empire of the sun  scenario short, Speed Circuit a cura di Fabio P., un progetto dedicato ai Gladiatori di Aldo, presentato da Chester Cobblepott, ecc.  Presente Labirynth con un torneo ufficiale e Wing Leader di Angiolino. Personalmente ho giocato lo scenario Sekigahara – GMT, per la ricorrenza della battaglia (21 ottobre 1600) con Mauro e domenica un secondo scenario con Giuseppe sul titolo RAN, sempre sui “samurai”. Quindi, doppia soddisfazione per aver potuto incrociare “le pinze” con questi due storici amici.

 

   

 

Fra gli eventi specifici immancabile, ormai, il tavolo di T&S, https://taktykaistrategia.pl/ ,  dell’amico polacco Wojciech Zalewsky, da Varsavia!!! TS ha portato gli ultimi titoli dedicati alla battaglia di Bologna (1944) e quella dell’Ebbro (guerra civile spagnola). Per la simulazione su Bologna la TS ha omaggiato la nostra Associazione con logo su scatola e mappa, a seguito del materiale che inviai mesi fa riguardo alla “zona di San Marino”, ben raffigurata!

 

Il MegaGame, evento molto particolare, grazie al lavoro di Mauro da un anno a questa parte è una realtà anche in Italia, una maniera di giocare alla guerra stile Kriegsspiel. Molto interessante e complesso nell’organizzarlo ma, anche se non ho partecipato, direi molto coinvolgente.

 

Infine, chicca di G&S, l’asta del sabato sera. Tantissimi i titoli offerti, alcuni vere gemme da collezione, specie i vecchi ed introvabili SPI. Gestita alla grande, l’asta offre una serata di divertimento ed allegria assicurata!

 

 

Che dire? Mi è piaciuta. Una promessa agli amici di Latina: cercherò di coinvolgere i Soci ASGS per una trasferta 2019………………..!!!

 


 

 

http://www.giocoestoria.com/language/it/la-manifestazione/

 

La manifestazione, 20 - 21 Ottobre

Lo scopo principale di Gioco & Storia è di promuovere i board wargame (giochi da tavolo di tipo storico simulativo) ed i giochi di simulazione in genere fra coloro i quali non conoscono questo mondo ed in qualche modo tendono a sottovalutarlo. A parte le attività tipiche di una manifestazione sui board wargame (tornei, gioco libero, scambio ed acquisto di giochi nuovi ed usati, ecc…), delle aree ed eventi specifici (la scuola del board wargame, tornei per giovanissimi, dimostrazioni) saranno dedicati ai teenager ed ai più piccoli che abbiano appena iniziato a prendere dimestichezza con i giochi da tavolo o che abbiano voglia di provare un primo approccio all’hobby. Gioco & Storia non è la solita manifestazione per giocatori. Il nome stesso “Gioco & Storia” vuole sottolineare la relazione specifica che c’è fra giocare un determinato tipo di giochi da tavolo (ovvero i board wargame) e la simulazione storica. I giochi di simulazione sono un’incredibile fonte di informazioni. Un buon gioco di simulazione può farti assorbire (volente o nolente!) in modo talmente semplice e divertente, non solo notevoli nozioni di storia, ma anche nozioni di geografia, politica, diplomazia, economia e persino lingue straniere. Un board wargame può rivelarsi uno strumento di apprendimento in prima persona, per così dire, in cui interpreti il ruolo di figure storiche, affrontando le stesse problematiche che queste ebbero ad affrontare nel mondo reale, con i loro stessi mezzi, ma non necessariamente con gli stessi risultati.

 

   

 

Se è vero che è il caso per lo più a governare il campo di battaglia, un buon board wargame prova a simulare l’importanza della fortuna e del caso in generale, facendoti giocare con le stesse carte che quelle figure storiche avevano a loro disposizione ma distribuendole in un modo e in un ordine diversi. Questo è anche un interessante modo per sviluppare degli scenari alternativi “ipotetici” e cambiare così il corso della storia stessa. E quale location potrebbe essere migliore di un museo di storia per fare tutto questo? Il museo di Piana delle Orme con il suo unico ed incredibile assortimento di veicoli, uniformi, armi originali e militaria dalla seconda guerra modiale in poi è la cornice perfetta per quest’evento. Giocatori, collezionisti, editori e rivenditori da tutt’Italia non solo giocheranno e si scambieranno giochi, ma condivideranno con te anche le loro esperienze e la loro passione perchè “giocare non è un gioco”!

 

La A.S.G.S. sarà rappresentata dal Presidente Gian Carlo C. che presenterà, nella giornata di sabato 20, lo scenario Sekigahara - Samurai, GMT Games, https://www.gmtgames.com/p-169-samurai.aspx.  Una sorta di ricorrenza per la battaglia che storicamente venne combattuta il 21 ottobre 1600!! https://it.wikipedia.org/wiki/Battaglia_di_Sekigahara 

Sekigahara - errata by GChttp://www.asgs.sm/download/category/2-gc?download=34

Attività ASGS a G& S 2018http://www.asgs.sm/download/category/5-attivita-varie?download=35

 

Segnaliamo anche un interessantissimo articolo dell'amico Ronald Peschiani, dedicato ad una sua visita a Sekigahara!! http://www.asgs.sm/news/notizie/555-v-b

 

 

 

comments
ASGS - Associazione Sammarinese Giochi Storici
Created by Contatto Informatico & Graphic Design 3STUDIO