Gennaio 2016: C&C Napoleonics - Generals, Marshals & Tacticians Expansion - La morte di Cesare

 

   
   

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PROVA SUL CAMPO        

 

Prova sul campo rappresenta "la voce" dei soci A.S.G.S. in merito a vecchie e nuove simulazioni che il mercato dei board-wargames offre. Una serie di pagine dove poter trovare piccole recensioni e/o resoconti di partite sui board-wargames che vengono giocati dal gruppo.  Siamo sempre alla ricerca anche di collaboratori; se volete inviare articoli su giochi che amate e conoscete, contattate l'Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

Un interessante sito con recensioni: http://www.armchairgeneral.com/category/boardgame-reviews


 

 

 

  

INTRODUZIONE

Con Generals, Marshals, Tacticians il sistema di gioco ideato da Richard Borg, reso celebre da C&C Ancients, offre un ennesima espansione dei moduli dedicati al periodo napoleonico. Questa quinta espansione aggiunge altri 18 scenari storici che si occupano in particolare del periodo 1813, quindi battaglie fra francesi, russi, austriaci e prussiani attorno a Lipsia.

  

SCATOLA

Dimensioni standard per la serie, robusta e con una bella immagine in copertina.

 

TABELLE

 2, in doppia copia; una sui terreni e una, novità, che presenta un elenco delle nuove carte di gioco.

 

REGOLAMENTO

Molto bello ed elegante il libretto delle nuove regole più gli scenari, in carta lucida e tutto a colori. Al suo interno due nuove "regolette" che già di loro faranno la differenza: le guarnigioni e la grande batteria. Le guarnigioni sono segnalini che permettono di "tenere" una posizione quale una città, lasciando vuota, ma con tale marker. In effetti si simula che alcuni reparti dell'unità siano rimaste a difendere appunto una città. Poi la "grande batteria, che permette di utilizzare due o più batterie adiacenti come azione di fuoco unica!

Ma la vera novità è rappresentata dalle nuove carte di gioco, in realtà due nuovi mazzi. Il primo sostituisce le ormai "vecchie 70 carte"; la maggioranza ricalca quelle già conosciute più le novità come "Take the Command" e diverse non utilizzabili ora ma necessarie per il futuri scenari "La Grande Bataille" (la versione Epic del napoleonico....).  

IL secondo è quello delle carte tattiche. Con esse il sistema si arricchisce di numerosi colpi di scena dato che esse permettono di ricreare sul campo di battaglia tutta una serie di casualità o "nebbia di guerra" che renderanno ogni partita anciora più diverse una dalle altre!

 

SCENARI, dal sito della GMT:

 

Sahagun (cavalry action) - 21 December 1808 (British vs French)
Sorauren (French right early afternoon) - 28 July 1813 (British/Portuguese vs French)
Sorauren (French left) - 28 July 1813 (British/Portuguese vs French)
Göhrde - 18 September 1813 (Coalition Allies vs French)
Wartenburg - 3 October 1813 (Prussian vs French)
Dohna - 9 October 1813 (Russian vs French)
Leipzig - Liebertwolkwitz (morning) - 14 October 1813 (Russian/Prussian vs French)
Leipzig - Liebertwolkwitz (afternoon) - 14 October 1813 (Russian/Prussian/Austrian vs French)
Leipzig - Lindenau - 16 October 1813 (Austrian/Russian vs French)
Leipzig - Möckern (French right) - 16 October 1813 (Russian/Prussian vs French)
Leipzig - Möckern (French left) - 16 October 1813 (Prussian vs French)
Leipzig - Gohlis - 17 October 1813 (Prussian vs French & Allies)
Brienne - 29 January 1814 (Russian vs French)
Chateau-Thierry - 12 February 1814 (Prussian vs French)
Vauchamps - 14 February 1814 (Prussian/Russian vs French)
Orthez (French Right) - 27 February 1814 (British/Portuguese vs French)
Orthez (French Left) - 27 February 1814 (British/Portuguese vs French)
Hougoumont - 18 June 1815 (British/Allies vs French)

 

(In order to play many of the scenarios in this expansion, the basic game or earlier expansions, you will need a copy of the Commands & Colors Napoleonic game and the Spanish, Russian, Austrian and Prussian expansions.)

 

 Bhè, una bella serie di altri interessantissimi scenari, specie quelli dedicati a Lipsia!

  

IMPRESSIONI DI GIOCO

Continua.........................

 

Links utili

http://www.commandsandcolors.net/napoleonics/the-game/game-boxes/expansion-5.html

 

  



 

Un complotto preparato nei minimi particolari. Le motivazioni dei congiurati. Il carattere di Bruto e Cassio. Il mistero del terzo uomo che tradì.

Le Idi di marzo hanno cambiato la storia dell’Occidente, ben più di quello che i congiuratiavrebbero mai potuto immaginare.

Strauss racconta la complessità della politica della tarda Repubblica romana con un ritmo narrativo serrato. In più è un abile ritrattista: tutti i protagonisti sono personalità vivissime e ben delineate, nessuna meglio di Cesare stesso. “Time”

Le fonti antiche tendono a ignorare i legionari senza nome per dare spazio solo ai grandi leader. Questo libro ha un punto di forza che altri libri non hanno: mette in primo piano il ruolo giocato nella vicenda dai più duri e temprati veterani di Cesare. “New York Times Book Review”

Un libro magnifico che possiede tutti gli ingredienti di un grande giallo – delitto, brama di potere, tradimento, alta politica –, con la differenza che quello che vi è narrato è vero e ci viene raccontato da un grande storico.Andrew Roberts. 

 

comments
ASGS - Associazione Sammarinese Giochi Storici
Created by Contatto Informatico & Graphic Design 3STUDIO