Maggio 2015: mondo ASL!

 

  

      
   

 

 

 

 Per gli amanti del sistema ASL, due nuovi imperdibili titoli pubblicati da MMP!

 

 

 

PROVA SUL CAMPO

Prova sul campo rappresenta "la voce" dei soci A.S.G.S. in merito a vecchie e nuove simulazioni che il mercato dei board-wargames offre. Una serie di pagine dove poter trovare piccole recensioni e/o resoconti di partite sui board-wargames che vengono giocati dal gruppo.  Siamo sempre alla ricerca anche di collaboratori; se volete inviare articoli su giochi che amate e conoscete, contattate l'Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Un interessante sito con recensioni: http://www.armchairgeneral.com/category/boardgame-reviews


Da Wikipedia: 

La guerra d'inverno (in finlandesetalvisota; in svedesevinterkriget; in russo: Финская кампания?traslitteratoFinskaja kampanija), nota anche come guerra russo-finlandese, è un conflitto che fu combattuto tra il 30 novembre 1939 e il 12 marzo 1940 dalla Finlandia e dall'Unione Sovietica (URSS). L'attacco alla Finlandia da parte dell'Unione Sovietica ebbe come conseguenza l'espulsione di quest'ultima dalla Società delle Nazioni.

Le cause del conflitto furono, da un lato, l'aspirazione dell'URSS ad acquisire alcuni territori finlandesi di importanza strategica dal punto di vista militare scambiandoli con propri territori di maggiore superficie e, dall'altro, la volontà della Finlandia di non cedere alle richieste sovietiche, sia per motivi patriottici legati a sentimenti politici anti-russi che per il timore dei pericoli insiti in una dimostrazione di debolezza verso il potente vicino, quale sarebbe potuta apparire la cessione di territori nazionali.

La guerra ebbe termine nel marzo 1940 con la firma di un accordo di pace, il trattato di Mosca, per il quale la Finlandia cedette all'Unione Sovietica circa il 10% del proprio territorio, tra cui gran parte della Carelia, alcune isole nel golfo di Finlandia nonché, all'estremo nord, la propria porzione della penisola di Rybačij.

 


 

Hakkaa Päälle

MMP

 

 

Dopo oltre un decennio di attesa gli appassionati del sistema ASL possono ora piazzare nella loro collezione il nuovo modulo storico che tratta nel dettaglio i finlandesi. Devo dire che l'attesa ha ben ripagato gli acquirenti!

Contenuto della scatola

4 i set di pedine/counters in dotazione; i primi 3 dedicati interamente ai finlandesi a parte un centinaio di counters per sci, torrette, ecc. Il quarto set presenta AFV russi e francesi, titpici dei primi anni di guerra (1939-40). Qualità standard tipica MMP, le unità grigie sono veramente accattivanti!

1 mappa di gioco, la n. 52, già apparsa tempo fà nella versione in cartoncino pesante. La mappa è caraterizzata da una lunga strada che attraversa un folta foresta; un terreno tipico per imboscate di truppe veloci come quelle finlandesi.............

Il capitolo H tratta AFV e cannoni finlandesi.

Numerose anche le pagine del Rulebook che vanno sostituite; le ennesime modifiche "sempre care" agli "ASLdipendenti"............

Interessantissime le tabelle inserite nel modulo, ben 4, fra cui quella dei terreni, quella generale, quelle sulle regole notturne e armi anti AFV; infine la mega tabella che riporta le caratteristiche delle fanterie del sistema e le regole OBA!! Materiale notevole, direi, specie per chi ha usurato le stesse tabelle dopo anni di gioco giocato!!!!

 

Scenari del modulo

Ben 17 i nuovi scenari (dal 161 al 177) e a parte il 162, giocato su una mezza mappa standard, tutti necesitano di almeno 2/4 mappe, giocate più o meno nella loro interezza. Quasi tutti utilizzano gli overlays, quindi preparate il vostro archivio di tali accessori del sistema.....; molti usano rinforzi e/o regole speciali simili a quanto visto in Fortress BUdapest.

In definitiva io credo che il prodotto sia ottimo, in ogni caso irrinunciabile per gli appasionati del sistema. 

 


 

Ormai un classico, negli acquisti di ogni appassionato del sistema ASL, i moduli Winter Offensive ammontano a sei uscite! Recentissimo, il numero 6, per l'appunto, offre tre nuovi scenari e due "nuove" mappe. In realta le mappe sono le vecchie n. 10 e 17 con sovraimpressi alcuni overlays! Una maniera strana, direi, di offrire nuove mappe; se prendesse piede, ci sarebbero decine di altre possibili pubblicazioni............

Scenari:  

  • WO15 - Liberation Day - 6 turns, board 17z and 10z, 27 January 1944 Oredezh, Russia 
  • WO16 - Wildcat Strike - 6-1/2 turns, board 10z and 67, 17 September 1944 Saian Town, Angaur Island
  • WO17 - Poteau Party - 7 turns, boards 2b and 17z,  21 December 1944 Poteau, Belgium

 

 

LIBRO DEL MESE

 

Fra Duecento e Trecento i mongoli costruirono un vastissimo impero che andava dalla Corea alla Russia, dalla Cina alla Siria. Nel giro di tre generazioni, da conquistatori sanguinari essi si trasformarono in saggi amministratori come pure in mecenati dell'arte e della cultura. La pace e lo sviluppo Favorirono gli scambi commerciali con gli altri popoli, compresi gli europei, ponendo le basi della storia euroasiatica moderna.

 

 

 Il volumetto, edito da Mondadori, rappresenta un vero manuale per la cosiddetta arte gladiatoria! Con decine di foto ed immagini esplicative, gli autori trasportano il lettore nell'epoca dell'antica Roma ed in particolare fra coloro che combatterono, morirono e divennero anche famosi per i sanguinosi combattimenti nelle arene: i gladiatori! 

Il volume esamina tutti i principali tipi di gladiatori, le loro armi e tecniche di combattimento. Non mancano poi notizie su aspetti anche sconosciuti quali la vita "quotidiana" alla quale tali personaggi potevano ambire. Consigliato, specie agli appassionati del periodo!

 

comments
ASGS - Associazione Sammarinese Giochi Storici
Created by Contatto Informatico & Graphic Design 3STUDIO