Maggio 2013: C&C Napoleonics - Russian

 

 

Si definisce campagna di Russia l'invasione francese della Russia nel 1812, terminata con una disastrosa sconfitta e con la distruzione di gran parte delle truppe francesi e dei contingenti stranieri. La campagna segnò il punto di svolta della carriera diNapoleone Bonaparte e delle Guerre napoleoniche.

In Russia l'invasione francese è più conosciuta come guerra patriottica (in russo:Отечественная война[?], Otečestvennaja Vojna), termine che evidenzia il carattere di resistenza nazionale e popolare russa contro lo straniero che assunse la lotta.

Alla fine della campagna, l'esercito napoleonico - costituito da oltre 600.000 soldati, di cui 450.000 nella massa principale guidata dall'imperatore - era ridotto a poco più di 100.000 uomini. Le perdite ammontarono a 400.000 tra morti e dispersi; 100.000 furono i prigionieri caduti nelle mani del nemico[5].

La distruzione della Grande Armata in Russia ebbe conseguenze decisive sulla storia europea dell'Ottocento.

Tale avvenimento ha ispirato profondamente anche la letteratura russa, e ne fa fede - tra tutti - il più noto esempio, costituito dal celebre romanzo di Lev TolstojGuerra e pace[6].


Vedi: http://it.wikipedia.org/wiki/Campagna_di_Russia


Command & Colors Napoleonics

II Expansione - I Russi

GMT

The Russian Army is a Coalition expansion for Commands & Colors Napoleonics. In this expansion you will find 18 historical scenarios that focus on the Russian Army battles from 1806 to 1814 against Napoleon, plus all the new units you’ll need to field for these engagements.

- Richard Borg (BGG)

Contenuto della scatola

La scatola è veramente bella; robusta, con un bel dipitno sul fronte.


• 1 libretto delle regole speciali e 20 scenari storici; questa è la parte sempre di maggior interesse per un modulo di espansione tipico del sistema C&C. The Russian Army non deluderà affatto i giocatori appassionati del gioco; le regole specifiche sono interessanti e riguardano le condizioni di vittoria e la forza di alcune unità russe. In pratica, in alcuni scenari, diverse unità russe avranno forza aumentata o meno (unità della "Madre Russia"). Fra gli scenari più interessanti: Eylau (suddiviso in tre parti); Borodino (suddiviso in quattro parti!); Maloyaroslavets, la battaglia che combatterno le truppe italiane; Montmirail, una delle battaglie finali dell'Impero.


• 2 Tabelle di riferimento per le unità dell'esercito russo; complete, a colori, assolutamente chiare. IL solito standard elevato che contraddistingue la serie C&C.

• 2 Tabelle con gli stessi riferimenti sintetizzati per le unità russe e francesi pubblicate fino ad oggi; anche in questo caso utilissime e chiarissime.


• 220 Blocks; caratteristica del sistema C&C Ancients e napoleonics, di 3 dimensioni, di legno e colorate verde e blu.

• I Block Label sheets, cioè le pedine adesive da piazzare sui blocks; sono fornite nuove pedine francesi, ma la parte del leone, naturalmente, sono le nuove unità russe. Molto belle, coloratissime e tante.........; la preparazione del modulo sarà laboriosa.

• 15 esagoni dei terreni, stampati fronte/retro; qualche nuovo terreno viene offerto dal modulo, fra cui chiese, laghi, paludi.

Accessori molto accattivanti atti a creare un effetto tridimensionale 

• 1 Tabella per i quadrati russi; le regole dei quadrati sono utilizzate anche per i russi, naturalmente.

 

Prime impressioni di gioco

C&C Napoleonics è un'interessantissima evoluzione del sistema che vede, secondo me, in Ancients la miglior espressione. Ad ogni modo le battaglie sono molto interessanti, specie Borodino e qualche "cromatura", come la regola sulle unità della "madre Russia", innovative.

Un must, per ogni appassionato del sistema.

 

 € 49,00  GMT Games
comments
ASGS - Associazione Sammarinese Giochi Storici
Created by Contatto Informatico & Graphic Design 3STUDIO